Skip to main content

Frizione maledizione...

16 replies [Last post]
eccomi
eccomi's picture
Offline
Joined: 21/01/2017
Posts:

 Aime' fatico a ingranare le marce e sta arrivando il momento di rifare la frizione.

Ho gia' comperato il kit della Sachs per circa 60 euro.

Ho chiamato la prima officina che mi ha detto le seguenti cose:

KIT frizione per lada 280euro!
Manodopera cambio frizione 400 Euro
Sistemazione volano 80euro 

Non ho ben capito cosa intendeva per sistemazione volano ma mi sembra tutto molto.

Ho chiesto a un altro che conosco e mi ha detto 300 euro per cambio frizione...

Ho un paio di domande per i forumisti:

a) quanto avete pagato voi per questo lavoro?

b) oltra alla frizione che altro si cambia? tipo volano?

c) fatico a ingranare le marce a volte ma vorrei aspettare ancora due o tre mesi prima di cambiare la frizione. Corro dei rischi o di danneggiare di piu l'auto?

grazie

c

 

 

wiselynx
wiselynx's picture
Offline
Socio
Joined: 29/10/2009
Posts:

Non ho (per fortuna) esperienza del lavoro, quindi non saprei dirti se il prezzo sia alto o basso; tieni conto che per rifare la frizione bisogna tirare giù il differenziale centrale e l'intero cambio per scoprire la campana, quindi un po' di manodopera ci sta.

Che io sappia il minimo da cambiare è la frizione vera e propria, ed il relativo cuscinetto reggispinta. Sono abbastanza convinto che tutti e due i pezzi siano nel kit.

Il volano per quanto so viene controllato. Se è usurato ma recuperabile, viene smontato e portato in rettifica (probabilmente la voce "sistemazione volano" del tuo preventivo).

Per l'uso, il rischio non dovrebbe essere tanto di danneggiare l'auto, alla peggio la frizione inizierà a slittare sempre peggio, ma non dovrebbe poter fare danni direttamente alla macchina. Certo che però può inficiare la guida, quindi più che di danni alla macchina ne farei un problema di sicurezza tua ed altrui.

Ma, mi chiedo: quando dici che fai fatica a ingranare le marce, cosa intendi?

eccomi
eccomi's picture
Offline
Joined: 21/01/2017
Posts:

Grazie per le risposte.

per difficolta' a ingranare intendo che le marce entrano a fatica, a volte bene a volte devo beccare bene gli ingranaggi che sento proprio.

in settimana mi faccio un giro da un paio di officine e poi vi aggiorno.

 

 

 

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Concordo con Wiselynx, non ho esperienza di cambio frizione su Niva ma su altre auto ne ho, inoltre ti dico chiaro cosa rischi: arriverà il momento in cui la frizione non lavora più per niente e ti ritroverai a dover cambiare le marce a strappo, quindi ok per tragitti brevi ma non per lunghi spostamenti o per andare in fuoristrada, controindicato per la macchina e anche per il tuo braccio destro! 

Manuela - Кукушка 

eccomi
eccomi's picture
Offline
Joined: 21/01/2017
Posts:

 Andato in officina di fiducia lada che l'ha provata e' ha detto che tutto OK. Niente bisogno di cambio frizione.

Adesso ho per le mani un kit frizione sach di troppo....

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 ciao, a dire il vero avevo anch'io lo stesso dubbio di Wiselynx, ma m'ero fidata della tua decisione di comprare il kit ecc., forse era meglio domandarti chiaro: ma questa frizione a che punto stacca???? d'ora in poi non do niente per scontato, beh, non so che dirti metti via il kit tanto a male non va!!! oppure lo metti in vendita qui nella sezione vendo/compro. Tuttavia qualcosa che non va ci deve pur essere, suppongo che tu pigi a fondo il pedale frizione quando cambi le marce, giusto? non ho letto tutti i tuoi precedenti post: hai cambiato l'olio del cambio? Il cambio gratta o anche si impunta? Come stanno i sincronizzatori, cioe le grattate le da a casaccio o solo in alcune precise marce, ad es. dalla seconda alla terza? Rilascia mai le marce il cambio, ad es. dalla quinta torna in folle? Prova anche a fare una doppietta tenendo ben pigiato il pedale frizione e dicci se gratta o no. Ecco, se fai tutte queste prove con calma e poi ci riferisci, potremmo forse fare una diagnosi a distanza! Grazie infinite.

Manuela - Кукушка 

eccomi
eccomi's picture
Offline
Joined: 21/01/2017
Posts:

Eccomi!

allora le marce quando le ingrano si sentono proprio gli ingranaggi e a volte faccio fatica a farle entrare. Il meccanico mi ha detto che e’ il freddo, ci ha fatto un giro. Io l auto l ho presa ad aprile ed effettivamente ho sempre guidato prima d oggi con temperature calde, e ho ripreso auto a dicembre dopo 3 mesi di inutilizzo (lavoro all estero).

Quindi ho sentito una grossa differenza e ho pensato ci fosse problema frizione.

Olio cambio cambiato a maggio 2017.

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 bene, grazie della spiegazione, certo il freddo non aiuta un cambio poco rodato, il freddo umido ancora peggio, una volta un ragazzotto in un parcheggio mi guardava beffardo perche' la retromarcia della panda del 1993 acquistata (beh, costava di piu ' il passaggio di proprieta' dell'auto intera) nel 2012 dopo che era rimasta ferma quasi dieci anni, grattava un pochino. Ho pensato: invecchiera' pure un giorno costui e vedra' come ci si sente con qualche reumatismo!!!!

Manuela - Кукушка 

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Ri-eccomi per "eccomi"!

Giusto per scrupolo, volevo riferirti che consultando lo sterminato forum tedesco niva-technik.de ho "trovato" un ragazzo che, come te, riesce a cambiare le marce benissimo in estate e invece gli si impuntano d'inverno. Ha una Lada del 2014, comprata da lui nuova. Nel cambio ha un olio gl5 di marca pinco pallina, olio che pare faccia a botte con i sincronizzatori!!!! 

Quindi direi che al prossimo cambio olio devi sincerarti che nel cambio mettano un gl4 75w90 oppure 80w90, evita l'85W90 in quanto non va bene al di sotto dei dieci gradi sotto zero. 

Manuela - Кукушка 

wiselynx
wiselynx's picture
Offline
Socio
Joined: 29/10/2009
Posts:

Mhh.. da come lo descrivi, sembra più un discorso di cambio che non di frizione. Che olio hai messo? E quanto?

(peraltro, nota correlata ma non troppo, leggevo tempo fa di un suggerimento per l'olio del cambio, ovvero di aggiungere un po' di polvere di grafite, che si compra senza difficoltà alcuna da qualsiasi ferramenta, è usata comelubrificante secco per le serrature. Dicono che dopo il cambio sia di burro. Sarei curioso di provare, ma vorrei prima qualche parere un po' informato. Per la cronaca, e per essere chiaro: NON sto suggerendo che possa essere la soluzione del problema spiegato sopra!)

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Caspita, il forum si sta vivacizzando a tal punto che scriviamo in contemporanea!!!!

Questa cosa della grafite credo l'hai scritta almeno un'altra volta, mi ricordo la tua battuta di non sbriciolare le matite!

comunque guarda che in certe cose la panda fa da cavia in modo esemplare. Buffo che tutti diano addosso alla famigerata quinta marcia aggiunta nelle Niva (ma aggiunta di riposo o no???? Me lo sai dire? Dalla M in poi no di sicuro, dato che sfiora i 170 di tachimetro), eppure nessuno in tutta Italia si sia accorto che le panda 4x2 hanno appunto una quinta marcia aggiunta, di riposo. Guarda caso la mia rilasciava molto spesso la quinta, e altri problemini. Messo olio gl4 80w90 lo stesso messo in post.rodaggio sulla Niva e non rilascia quasi piu' la quinta. 

Manuela - Кукушка