Skip to main content

Informazione

85 replies [Last post]
alexlada180567
alexlada180567's picture
Offline
Joined: 09/02/2017
Posts:

Ciao a tutti non riesco a trovare nella mia nuova lada niva classic
la targhetta dove si trova il codice o il numero del colore della lada per darlo al mio carroziere di fiducia. Potreste aiutarmi Grazie.

iw4blg
Offline
Joined: 02/02/2017
Posts:

Ciao,
non so su quelle nuove.. a buon senso il codice colore spesso è riportato nella targhetta col n° di telaio..
Pare però che Niva non fosse così "moderna" e usasse altri metodi..
Alla fine io ho smontato lo sportellino del tappo benzina e mi son fatto fare la vernice su misura prendendo quello come campione.. e il risultato è buono.

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Per Alex: tira su il cofano e da qualche parte che non ricordo, mi pare verso il davanti, trovi un cartoncino scritto in cirillico dove ci sono anche tre numeri: quello è il codice colore. Se il venditore o tu l'avete perso per strada, fai come ti dice la prima risposta. 

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

alexlada180567
alexlada180567's picture
Offline
Joined: 09/02/2017
Posts:

Salve ho trovato il codice a 3 cifre

GRAZIE.

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Mi sono sempre dimenticata di rispondere: prego, grazie a te di avermi corretta!

A scuola infatti in aritmetica/matematica ero un disastro completo, "codice a 3 cifre" si dice perbacco e segue appunto la parola colore, in russo maiuscolo ЦВET. Ci sono altri numeri nel foglietto, ma riguardano la marca e persino il lotto di produzione. Il codice di Кукушка: 306, segue parola scarabocchiata in fretta e furia: гравилат. Beh, si tratta della prima parola che ho guardato nel dizionario russo, ero curiosissina di scoprire come i russi chiamano questo colore bellissimo, meraviglioso, ineguagliabile. In italiano si dice "erba benedetta"!!!!!! Mi sa che continuo a chiamarlo verde simil-forestale e tanti saluti.

Rimane il fatto che in questo colore fu presentata nel 2016 la Elbrus Edition, un'edizione speciale destinata al mercato interno e disponibile anche in rosso chiaro e in nero. Sempre in questo colore fu poi presentata nel settembre dello stesso anno proprio l'edizione MY 2017 in allestimento Classic e destinata anche e soprattutto all'esportazione. Mi son guardata il video di ben 32 minuti su YouTube: beh ragazzi, non vi dico che sorpresa, l'auto ha un errore di assemblaggio identico alla mia. Il ragazzo russo apre il bagagliaio, fa per aprire lo sportellino sx. che consente l'accesso alla scheda elettrica del fanale, ma non si apre! e con perfetta nonchalance  "corre" ad aprire quello destro!! Tuttavia no, non si tratta di Кукушка, impossibile: l'astina per il controllo olio motore e il pomello del cambio sono diversi!!!! 

Quindi ho appurato che quanto avevo letto in questo forum corrisponde al vero, non ci sono due Lada uguali e, tra le " personalizzazioni" vanno inclusi gli errori di assemblaggio, anche in un discreto numero devo dire, dato l'"abuso di vodka" che fanno in fabbrica. (non so mettere il link, cercate qui sopra a sx. nella casella ricerca "abuso di vodka" e...buon divertimento!). Poi nel mio caso mi sa che i russi avranno avuto, come i gatti, una specie di sesto senso, avranno intuito che l'auto sarebbe stata guidata da una che invece di водка beve вода vale a dire acqua e hanno brindato anche al posto mio, spaccandole infine addosso una bottiglia intera per festeggiare e scrivendole addosso la data di uscita dalla fabbrica, 17 agosto 2016. Per la cronaca, specifico che, mattacchioni come sono, l'hanno scritto sul lamierino di protezione del catalizzatore, ma non so mica se scelgono sempre lo stesso posto! Magari chi di voi ha comprato di recente una Lada 4x4 potrebbe controllare, sempre che la scritta non si sia nel frattempo cancellata! Io per ricordo l'ho fotografata col telefonino

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Ciao! 

Causa sassolini degli spargisale, dopo l'inverno, ho voglia di dare qualche ritocco ai solchetti su muso e cofano, uno dei quali è di quasi un centimetro (sasso grosso) e mi mostra una velatura di ruggine. Qualcuno sa per caso il codice colore del "Verde petrolio pastello"? Ho cercato la targhetta col codice ma non c'è o non la trovo.

Non riesco a caricare una foto profilo mi da errore nonostante la dimensione giusta, ho caricato qualche foto della mia signorina sulla sezione Foto e Video in caso di "occhiata di conferma" del colore.

Grazie in anticipo!

 Chi va pian, riva san e va lontan!

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Ah se c'è la ruggine ti è venuto via anche lo straterello bianco protettivo. Ora Marco non ho tempo/non me la sento di bazzicare i siti dei ricambisti, forse "petrolio" non è la denominazione ufficiale russa! Comunque è un colore molto diffuso, al contrario del mio verde "erba benedetta" !!! 

Il venditore t'ha fregato il foglietto l'ignorante. Qui si possono fare nomi e cognomi, quindi facciamo i nostri comodi. Chiama Carraro di Padova e chiedigli di aprire il cofano, a me il foglietto non l'ha buttato via, sempre ovviamente che abbia Lada del tuo colore in vendita. Sennò manda la foto alla Tatjana Imran di russian4x4.de, sono ...quasi certa che saprà aiutarti data la facile reperibilità di quel colore.

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Grazie mille Manuela! 

Li ho preso su un punto un sasso ero dietro un camion da cantiere e prima ci do il ferox e poi ritocco. A dire il vero ho un pò di ruggine lieve superficiale anche sotto al passa ruota, ci sono delle "graffette", che han fatto ruggine e non vorrei mi intaccassero anche il resto, quindi appena si sistema il tempo pulisco, ferox e vernicio.

OT

La tua mamma sta meglio? 

 

 Chi va pian, riva san e va lontan!

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Ah la ruggine nei passaruota ce l'abbiamo tutti, no, il nostro amico radioamatore iw4blg no perché li ha saggiamente sostituiti con quelli in plastica! Certo noi che l'abbiamo presa nuova facciamo in tempo a rimediare.

Grazie per l'interessamento per la mia mamma 75enne, le ho riferito che tifate tutti per lei dalle Dolomiti alla Calabria. Verrà operata tra qualche giorno a Castelfranco Veneto dove abita (gli ospedali qui in zona non sono efficienti) dove anch'io tornerò a stare, abbandonando la casa per me ormai ingestibile sui meravigliosi colli casentinesi e spostandomi tra il Veneto ed Arezzo dove abita il mio compagno. In luglio se va tutto bene andremo come di consueto a trascorrere le vacanze in affitto nell'Alto Agordino. La Lada rimpatria in Veneto! 

Devo per forza di cose far viaggiare una gatta 15enne, pensavo di lasciarla libera nel cassone coperto ma arieggiato di un pickup, ho paura che non sopravviva in un trasportino, se qualcuno di voi ha gatti anziani e ha consigli da darmi gliene sarei grata.

 

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Ciao Manuela.

Allora è in buone mani, è un ospedale rinomato da quel che so, io medici e medicine non ne vedo molti. Sono originario del padovano a 30 min da Castelfranco, quest'etate sarò anche da quelle parti per qualche periodo, possiamo organizzare qualcosa! 

Bello l'Agordino, avrai un pò l'impatto dei danni del mal tempo di novembre ma niente paura è tutto a posto. 

Per la gatta non ti saprei aiutare, ma se mi viene in mente qualcuno ti avviso! Non so però se ti fermano ed è libera nel cassone se possono romperti le scatole...

Ma i passaruota in plastica vanno applicati o serve una modifica? Con le quintalate di sale che buttano qui, nonostante il doppio trattamento antiruggine totale sotto, i 2 passaruota anteriori hanno appunto delle velature di ruggine.

 

 

 Chi va pian, riva san e va lontan!

alexlada180567
alexlada180567's picture
Offline
Joined: 09/02/2017
Posts:

Ciao mi sembra identica alla mia il colore è verde Murena


è un colore particolare scuro la mia ha il box se no con

 

l'estate il sole cocente la frigge.