Skip to main content

Primo intervento per la mia nuova niva

12 replies [Last post]
Nivarottame
Offline
Joined: 12/09/2020
Posts:

 Ciao, adesso sto cominciando a pensare cosa fare. Innanzitutto i paraurti, sono tutto deformati e storti. Vorrei comprarlo dalla Russia ma non so se la dogana italiana li fa passare. Poi la ruggine passante, dovrò incollare una lamiera da dietro e stuccare, poi colorare. Poi il problema dell'odore all'interno, credo che se non ci sia morto Navalny dentro sicuramente poco ci manca. Vorrei togliere i sedili e cambiare i rivestimenti, che già ho dalla Russia. Poi manca il poggiatesta passeggero...e qui vorrei il vs aiuto, esiste un poggiatesta di qualche marca che ha i ferri compatibili?

Questo è quanto

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Ciao! Piacere io sono Marco. Ma come sei venuto in possesso di una così a tuo dire malmessa Niva? Scusa ma sono un tipo curioso...

Ci sono siti con i quali non dovresti preoccuparti della dogana. Soprattutto tedeschi. Aet, cars und parts. O altri ucraini ecc.. basta scrivere su Google comunque.

 

 Chi va pian, riva san e va lontan!

Nivarottame
Offline
Joined: 12/09/2020
Posts:

Ciao Marco, pensavo che non ci fosse nessuno sul forum

 

Ho preso la Niva da un concessionario, ma è malconcia oltre l'inverosimile. La zincatura non era presa in considerazione dai russi.

Ecco cosa dovrei fare:

Tappare e togliere buchi e bolle di ruggine, aggiustare un po6 la carrozzeria compresi i paraurti, forse dovrò cambiarli, cambiare il pianale interno, sostituire il rivestimento sedili che già ho...il motore pero sembra vada bene. Di siti ne sto consultando per comprare qualcosa tipo i pistoncini del portellone. Comunque per quel poco che l'ho guidata finora mi piace troppo. Sembra un Pandone, le porte sembrano delle fiat anni 70. La batteria ho notato che ha il positivo a sinistra, comunque trovarla non è un problema su internet. Io sono a mi nord

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Concordo sulla sensazione di guida, nonostante la mia sia "moderna" (2018), ma non ha niente a che vedere con il resto degli elettrodomestici tabletmuniti che girano ora per le strade. 

Per i pezzi che ti servono, l'aftermarket per la niva è vasto e se cerchi bene pure a prezzi accessibili. Se poi ti sai arrangiare con le auto, sei a posto!

 Chi va pian, riva san e va lontan!

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Ciao Marco, ben ritrovato nel forum! 

Dunque è gasata ora la tua Lada, quanti litri tiene la bombola per curiosità?  Anche la mia precedente Lada Niva SPI di colore bianco aveva un impianto a gas Landi Renzo,  bombolone da 60 litri sotto il pianale e terminale di scarico laterale, rifornimento gpl da sotto il paraurti. La comprai usata usatissima ma mi diede ugualmente tantissime soddisfazioni, mi è rimasta nel cuore. Spia motore sempre accesa ma non ci facevo caso.

 

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Ciao Manuela. Grazie. 

Ti avevo mandato una mail recentemente ma forse ho un indirizzo sbagliato o non l'hai ricevuta.

La bombola è sempre da 60 ma per legge può riempirsi solo dell'85%, quindi capienza usufruibile di circa 50 litri.

La marmitta laterale da quel che ho letto in giro, ora non fa più passare la revisione, quindi si monta un terminale che fa una curva evita la bombola ed esce alla sinistra sempre dietro. Io l'ho presa su aet. 

Per ora c'ho fatto davvero poca strada, è roba di giorni, 500km forse.

Mio fratello la carica ha voluto metterla accanto al bocchettone della benzina, così chi fa rifornimento va meglio e non prende il sale che buttano quassù per 5 mesi all'anno.

 Chi va pian, riva san e va lontan!

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Non mi è arrivata la tua mail perché ho un tablet d'epoca con ormai pochissima memoria, ho un'unica mail superstite:

alessio.vanzetto94@gmail.com

 

Meglio se non mettono più lo scarico laterale, era un tormento e mi costringeva ad evitare le mulattiere più rocciose dove prima andavo col vecchio Land Rover 90. Non sapevo però avessero cambiato per motivi di revisione.  

 

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Tranquilla... ho una manuela.alessio qualcosa del genere. 

Ti avevo scritto per un tuo parere su una Subaru che stavo acquistando, sapendo che hai guidato Subaru.

Comunque sì, la marmitta laterale da problemi alla revisione. Se trovo dove l'ho letto te lo mando. 

Il terminale deviato tra l'altro costa pure abbastanza. È arrivato confezionato e marchiato Lada. Pensa te

 Chi va pian, riva san e va lontan!

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

 Chi va pian, riva san e va lontan!

LadaClassic
LadaClassic's picture
Offline
Joined: 04/04/2017
Posts:

 Grazie ma ho già letto questa discussione, qui parlano di modificare il vecchio scarico propinato ai Nivisti italiani.  Suppongo che nell'ultimo decennio i venditori abbiano semplicemente messo giudizio e montato il tubo di scarico con terminale a uscita posteriore che hai comprato tu. 

 

Manuela - Lada 4x4 Classic Кукушка 

zek87
zek87's picture
Offline
Joined: 04/05/2019
Posts:

Il mio intento era farti vedere dove ho letto il discorso della revisione.  Ma secondo me lo scarico laterale sarebbe un ottima soluzione se si "potesse" ancora installare. Soprattutto dal punto di vista economico. Quello che ho preso io kit completo di supporti ecc è intorno ai 320€. Diciamo che per fortuna mio fratello mi ha fatto un prezzo di cortesia sull'impianto.

 Chi va pian, riva san e va lontan!